Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Franceschini: al Parco Pompei c’è ripresa numeri visitatori

colonna Sinistra
Giovedì 17 settembre 2020 - 14:18

Franceschini: al Parco Pompei c’è ripresa numeri visitatori

Da gennaio stesse presenze di mese alta stagione del 2019
Franceschini: al Parco Pompei c’è ripresa numeri visitatori

Napoli, 17 set. (askanews) – Per quanto riguarda il parco Archeologico di Pompei “da inizio lockdown, i numeri sono tutti diversi, però indicano una ripresa di presenze a Pompei”. A dirlo è il ministro dei Beni e delle Attività Culturali, Dario Franceschini, durante una diretta in streaming a cui ha partecipato anche il Direttore generale Musei e direttore ad interim del Parco archeologico di Pompei, Massimo Osanna. “Siamo passati dai 429 mila visitatori del giugno del 2019, ai 19mila del giugno 2020, e cioè da quando è stato possibile riaprire. – spiega il titolare del Mibact – Siamo però passati dai 56mila del luglio e i 129mila di agosto di quest’anno, che sono diversi dai 431mila dell’agosto del 2019, ma comunque è una crescita importante. Per avere un metro di paragone, gli ingressi del mese agosto di quest’anno sono il 30% di quelli del 2019, con un calo del 70%. Ma soprattutto da gennaio ad oggi, Pompei ha raccolto lo stesso numero di visitatori di un normale numero di accessi di mese di alta stagione del 2019, quindi è evidente che c’è una ripresa”. Ad ogni modo Franceschini conferma che “c’è una ripresa e continuerà ad esserci sicuramente perché Pompei resta un simbolo di tutto il mondo, ed oggi rappresenta il simbolo di riscatto dei siti museali”.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra