Header Top
Logo
Venerdì 25 Settembre 2020

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Da domani la 16ma edizione del Festival Interazionale TolfArte

colonna Sinistra
Giovedì 6 agosto 2020 - 15:49

Da domani la 16ma edizione del Festival Interazionale TolfArte

Grandi performance, divertimento, spettacoli e artisti
Da domani la 16ma edizione del Festival Interazionale TolfArte

Roma, 6 ago. (askanews) – Una spettacolare inaugurazione domani per la 16a edizione del Festival Interazionale TolfArte, storica ed emozionante manifestazione record che ogni anno ha richiamato nella Città di Tolfa (Roma) oltre 50.000 presenze da tutta Italia con grandi performance, divertimento e una quantità eccezionale di spettacoli e artisti. La magia della kermesse non si è fermata neanche di fronte alle difficoltà e agli ostacoli dell’emergenza sanitaria, riuscendo a garantire spettacoli di livello con attenzione al distanziamento e alle normative vigenti.

“La Magia va avanti” con una edizione speciale caratterizzata da 50 spettacoli tra arte acrobatica e circense, musica, teatro, arte visiva e laboratori, all’insegna dell’alta qualità, della ricerca creativa e della didattica per i più piccoli grazie alla fortunata sezione TolfArte Kids che, dopo l’anteprima del 1 e 2 agosto, continuerà sabato 8 e domenica 9 dalle 16.30 nel Polo Culturale di Tolfa (il programma completo su tolfarte.it) Accanto ad ospiti di rilievo nazionale ed internazionale, la manifestazione ospita anche quest’anno un’ampia sezione dedicata alle compagnie di ricerca, a nuovi contesti, nuovi linguaggi artistici e band inedite.

Una spettacolare macchina scenica in piazza Vittorio Veneto è allestita per l’attesissima esibizione della compagnia eVenti Verticali con la sua performance aerea “Quadro” a 30 metri di altezza.

Un palco aereo di 50 metri quadrati, con 4 grandi fori a far da quinte, apparirà al pubblico come un piano orizzontale che lentamente si muove mutandosi in parete. Un percorso artistico multidisciplinare che parte dalla danza verticale per giungere alle discipline aeree circensi. In un gioco lento di cambi di percezione, le prospettive si confonderanno ed i piani orizzontale e verticale si intrecceranno in una sorta di inganno prospettico che confonde lo sguardo dello spettatore.

Sullo stesso palco, altro grande protagonista di domani sarà il pluripremiato Peppe Voltarelli, due volte vincitore della Targa Tenco, ex frontman de Il Parto delle Nuvole Pesanti, che vanta grandi collaborazioni con con Negrita, Claudio Lolli, Teresa De Sio, Roy Paci, Finaz della Bandabardò, Sergio Cammariere.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su