Header Top
Logo
Lunedì 20 Settembre 2021

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Zaki in carcere in Egitto, sarà cittadino onorario di Bologna

colonna Sinistra
Lunedì 6 luglio 2020 - 19:38

Zaki in carcere in Egitto, sarà cittadino onorario di Bologna

Merola: altro tassello per tenere alta richiesta sua liberazione

Bologna, 6 lug. (askanews) – Il Consiglio comunale di Bologna ha approvato un ordine del giorno che “invita il sindaco a conferire la cittadinanza onoraria a Patrick George Zaki”, lo studente dell’Alma Mater in custodia cautelare nelle carceri egiziane da sei mesi. Si tratta di “un altro tassello del percorso che sta facendo questa città, dal Comune all’Università, per tenere alta la richiesta della sua liberazione. A Bologna gli studenti, come Patrick, sono cittadini di questa città” ha commentato il primo cittadino, Virginio Merola.

Nell’ordine del giorno si chiede di conferire la cittadinanza a Zaki, “riconoscendone nella sua figura quei valori di libertà di studio, di libertà di pensiero e di libertà alla partecipazione pubblica propri di questo territorio e delle istituzioni che lo rappresentano”.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra