Header Top
Logo
Sabato 11 Luglio 2020

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Roma, Fdi: mozione per buoni sconti su taxi, musei e ristoranti

colonna Sinistra
Venerdì 5 giugno 2020 - 18:15

Roma, Fdi: mozione per buoni sconti su taxi, musei e ristoranti

"Voucher di rilancio turistico"

Roma, 5 giu. (askanews) – “Con le misure di distanziamento per Covid-19, i ristoratori del centro storico di Roma perdono migliaia di posti a posti a sedere, il 63% del totale dei loro esercizi commerciali. A tale situazione si aggiunge un drastico calo della clientela stimato al 90%. La assoluta carenza di turisti e la riduzione negli anni dei residenti pongono questi esercenti in una situazione che, come epilogo, potrebbe vedere la chiusura definitiva di queste storiche attività, molte delle quali insediate nell’area della città storica da almeno settanta anni e contraddistinte dal mantenimento della tipologia merceologica e dalla gestione familiare mantenuta da almeno tre generazioni”. Lo dichiarano Andrea De Priamo capogruppo capitolino di Fdi e Maurizio Berruti rappresentante di categoria Taxi. La ristorazione romana, aggiunge la nota “fa parte della cultura e della tradizione della Capitale. Occorre garantire la sopravvivenza di queste attività che hanno contribuito a rendere il centro storico di Roma patrimonio mondiale dell’Unesco – continua -. Non si può permettere assolutamente che le parole delle istituzioni fotografino solo la crisi dei ristoranti romani. Le istituzioni sono chiamate a fare la loro parte con tutti gli strumenti di sostegno possibili e con interventi concreti per incentivare e facilitare l’afflusso di avventori verso il centro storico”. “Come Fdi abbiamo presentato all’Assemblea Capitolina una mozione che propone l’erogazione di ‘voucher di rilancio turistico’ – spiegano da Fdi – attraverso i quali i fruitori possono avere sconti sulle corse taxi, categoria anch’essa in serie difficoltà per il drastico calo degli afflussi turistici, sulle visite ai musei capitolini e sulle consumazioni dei ristoranti del centro storico di Roma”. “Confidiamo che la maggioranza pentastellata voti a favore di questo atto di sostegno alla categoria dei ristoratori romani e del servizio Tpl non di linea. Sindaca Raggi il ‘piatto piange’ e occorrono subito interventi concreti che possano contribuire a rivitalizzare l’economia di un centro storico che rischia di morire insieme alla sua cultura”, concludono da Fdi.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su