Header Top
Logo
Giovedì 9 Aprile 2020

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Campidoglio: mostre, eventi e appuntamenti per il weekend -8-

colonna Sinistra
Venerdì 21 febbraio 2020 - 00:11

Campidoglio: mostre, eventi e appuntamenti per il weekend -8-

Roma, 21 feb. (askanews) – E’ possibile ammirare al Museo Civico di Zoologia la bellezza del cielo e della città eterna nella mostra fotografica Carpe Sidera. La meraviglia del cielo sulla bellezza di Roma, 30 immagini che immortalano l’incontro di alcuni dei fenomeni più spettacolari del firmamento notturno con monumenti e simboli della Capitale.

Possono acquistare la MIC card tutti i maggiorenni che siano residenti o studenti in atenei pubblici e privati o domiciliati temporanei a Roma e nella città metropolitana di Roma. La card, al costo di 5 euro, dà diritto per 12 mesi all’ingresso illimitato in tutti i siti del sistema Musei in Comune. I possessori della MIC hanno diritto alla riduzione per le grandi mostre che si svolgono nel corso dell’anno al Museo dell’Ara Pacis e al Museo di Roma a Palazzo Braschi. Attualmente per le mostre Canova. Eterna bellezza al Museo di Roma e C’era una volta Sergio Leone al Museo dell’Ara Pacis. Sono previste riduzioni con la MIC anche per lo spettacolo immersivo “Circo Maximo Experience”. Per i possessori della MIC card è libero l’accesso ai siti archeologici e storico-artistici della Sovrintendenza Capitolina. Sono inoltre incluse le visite e le attività didattiche effettuate dai funzionari della Sovrintendenza Capitolina che rientrano nel biglietto d’ingresso al museo. Per informazioni www.museiincomuneroma.it.

Alla Casa del Cinema è in corso la rassegna Italia Doc, a cura di Maurizio di Rienzo, che prevede la proiezione di recenti documentari di rilievo, già apprezzati in importanti Festival e presentati e dibattuti dai loro autori e produttori. Domenica 23 alle 17 sarà proiettato La passione di Anna Magnani di Enrico Cerasuolo. Quattro gli appuntamenti con la rassegna Mondo Leone. Un viaggio nell’immaginario di Sergio Leone con un omaggio a Roberto Roberti e a Leone Film Group dedicata al maestro del western all’italiana. Sabato 22 alle 17 Ispettore Callaghan: il caso Scorpio è tuo! di Don Siegel e alle ore 18 Gli spietati di Clint Eastwood. Alle ore 16 di domenica 23 sarà proiettato La conquista del West di John Ford mentre alle 19 Il mio nome è nessuno di Tonino Valeri.

Al Teatro dell’Opera venerdì 21 febbraio alle 20 e domenica 23 alle 16.30 l’Evgenij Onegin di Cajkovskij diretto da James Conlon. Un'”opera di formazione”, tratta dal romanzo in versi di Puškin, che vede la giovanissima protagonista “innamorarsi dell’idea dell’amore” e invaghirsi della persona sbagliata, per raggiungere solo in seguito la maturità sentimentale. La regia del capolavoro di Cajkovskij è di Robert Carsen, scene e costumi di Michael Levine, luci di Jean Kalman, movimenti coreografici di Serge Bennathan. Arturo Espinosa (Un capitano), nuovo talento dall’edizione di “Fabbrica” attualmente in corso, è al suo debutto al Costanzi. Maestro del Coro Roberto Gabbiani. (Segue)

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su