Header Top
Logo
Giovedì 22 Ottobre 2020

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Rifiuti Roma, Mattia (Pd): ricorso a Tar di Raggi irresponsabile

colonna Sinistra
Venerdì 13 dicembre 2019 - 17:20

Rifiuti Roma, Mattia (Pd): ricorso a Tar di Raggi irresponsabile

Irrispettoso delle istituzioni coinvolte

Roma, 13 dic. (askanews) – “L’atteggiamento della sindaca di Roma, Virginia Raggi, sulla questione dei rifiuti non solo è irresponsabile, e rischia di portare la Capitalia d’Italia a subire un’emergenza igienico sanitaria senza precedenti, ma è anche irrispettoso delle altre istituzioni coinvolte: Ministero, Regione e decine di comuni. Il ricorso al Tar annunciato, contro la chiusura della discarica di Colleferro, fissata al 15 gennaio 2020, è un atto contro i colleghi sindaci della Città Metropolitana, che in queste ore stanno approvando nei consigli comunali mozioni con voto unanime sulla chiusura definitiva di Colle Fagiolara, e si pone in contraddizione con il lavoro svolto nei giorni scorsi dalla dirigente della Direzione Rifiuti di Roma Capitale, Laura D’Aprile, al tavolo con la Regione Lazio per definire la lista di potenziali siti. Non è un caso che la dirigente si sia rifiutata di firmare quel ricorso”. Parole di Eleonora Mattia (Pd), presidente della IX Commissione della Regione Lazio, da sempre impegnata, al fianco dei sindaci e delle comunità locali, nella battaglia per il risanamento e la tutela ambientale della Valle del Sacco. “La Raggi deve smetterla di giocare sulla pelle dei cittadini, di Roma e della provincia. Il percorso per i rifiuti della Capitale deve compiersi avvalendosi della collaborazione offerta dal Ministro Costa e dal presidente Zingaretti, e non arenarsi su inutili battaglie legali che produrrebbero effetti negativi ai cittadini tutti”, conclude Mattia.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su