Header Top
Logo
Lunedì 22 Luglio 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • A Milano corso in Financial and Art Dealer Coaching

colonna Sinistra
Venerdì 14 giugno 2019 - 19:35

A Milano corso in Financial and Art Dealer Coaching

A Milano, per chi vuole fare dell'arte un'occasione professionale
A Milano corso in Financial and Art Dealer Coaching

Roma, 14 giu. (askanews) – L’arte come investimento, del proprio futuro o del patrimonio. Negli ultimi dieci anni in Italia è andata meglio all’arte che al mattone. È un investimento sempre più frequente e forse sempre meno rischioso ma occorre maneggiarlo con attenzione. Con questo obiettivo è stato pensato il corso professionale per financial and art dealer coaching la cui prima sessione si svolgerà a Milano dal 27 settembre fino al 28 gennaio, ma ci saranno anche altre città, soprattutto a Sud che stanno cogliendo l’opportunità.

L’art dealer academy è una scuola che si rivolge a promotori finanziari, banche, dottori in economia e commercio, esperti d’arte ma anche giovani professionisti che vogliono investire nel loro futuro. Fondata da due professionisti Marco Bigornia e Marco Antonio Comito, ha permesso di unire le competenze tecniche a quelle più artistiche, dalla comunicazione del coaching, alla PNL, dall’arte moderna a quella contemporanea. L’obiettivo è formare coach, manager, imprenditori d’eccellenza focalizzandosi sull’arte attraverso la combinazione di valori condivisi e degli strumenti del coaching e della programmazione neurolinguistica.

Un fascino quello dell’arte, soprattutto contemporanea che sta contagiando anche la più giovane generazione dei millennials. E il “sistema dell’arte” oltre a costituire una delle maggiori fonti di risorse economiche e d’investimento può anche rappresentare un’opportunità di business, diventando una reale occasione professionale. Persino il numero dei collezionisti è in crescita, si stima che aumenteranno del 43% nel corso del prossimo decennio. Le professioni che ruotano attorno al mondo del contemporaneo sono molteplici ma l’art dealer è quello che ne ingloba di più, poiché le sue competenze sono volte a conoscere l’intero funzionamento del mercato dell’arte comprese fiere, case d’asta ed art fund, ma non solo, anche gli aspetti più prettamente artistici. Competenze che non possono mancare per completare a tutto tondo una figura professionale come questa, sono anche gli aspetti fiscali (tasse, iva e rendimenti) e quelli giuridici, sempre con l’obiettivo di fornire indicazioni precise su quali e come funzionino le norme che regolano la compravendita o i falsi per il diritto penale e civile. Tra i docenti della scuola ci sono Marco Bigornia, director of training, Marco Antonio Comito, coach and art dealer, Marcello Francolini, critico d’arte, Gianluca Iaione, avvocato cassazionista, Pasquale Giovanni Caputo, consulente giuridico e Gaetano Apostolico revisore legale dei conti.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su