Header Top
Logo
Lunedì 17 Giugno 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Fvg: approvate aperture e tariffe impianti risalita

colonna Sinistra
Giovedì 30 maggio 2019 - 17:05

Fvg: approvate aperture e tariffe impianti risalita

Per estate 2019

Trieste, 30 mag. (askanews) – La Giunta regionale del Friuli Venezia Giulia, su proposta dell’assessore alle Attività produttive e Turismo Sergio Emidio Bini, ha approvato la politica tariffaria e il calendario delle aperture per l’estate 2019 negli impianti di risalita nonché le diverse tipologie di biglietti e le promozioni ritenute determinanti per facilitare ai frequentatori della montagna del Friuli Venezia Giulia la fruizione degli impianti e delle attrezzature nelle aree dedicate alle attività ludico sportive. In relazione agli obiettivi strategici che prevedono di favorire ulteriormente il turismo montano estivo, è stato ampliato il calendario delle aperture rispetto al 2018: dal 20 luglio al 1 settembre 2019 tutti i cinque poli gestiti da PromoTurismoFvg saranno aperti in maniera continuativa. A Tarvisio la telecabina del Monte Lussari, il parco giochi e il bob su rotaia saranno aperti anche dal 1 giugno al 29 settembre (giornaliero continuativo) mentre il servizio notturno per il Lussari sarà garantito in agosto (nei giorni 9-16-23-30). A seguito dei risultati ottenuti nelle ultime stagioni invernali e estive durante le aperture notturne verrà proposto un biglietto di andata e ritorno a tariffa ridotta a partire dalle ore 17. Sullo Zoncolan la funivia sarà aperta anche sabato 13 e domenica 14 luglio e sabato 7 e domenica 8 settembre. A Forni le seggiovie Varmost 1 e 2 saranno aperte anche sabato 29 e domenica 30 giugno; i fine settimana 6/7 e 13/14 di luglio e quello 7/8 di settembre. A Sella Nevea la telecabina del Canin sarà in attività anche sabato 6 e domenica 7 luglio e dal 13 luglio al 15 settembre. In settembre aperti gli impianti anche nei week end del 21/22 e del 28/29. A Piancavallo la seggiovia Tremol 1, il bob su rotaia e il tappeto Caprioli saranno a disposizione degli utenti anche nei week end di giugno 15/16, 22/23, 29/30 e in quelli di luglio 6/7 e 13/14. Resteranno aperti a settembre solo nel fine settimana del 7 e 8. Dal punto di vista tariffario viene confermata la gratuità prevista per la categoria baby, estesa fino ai nati nel 2012; è confermato l’accorpamento in un’unica tariffa ridotta (- 25%) delle categorie bambini (nati dal 2009 al 2011), junior (dal 1999 al 2010), senior (dal 1944 al 1954), over 75. Per le famiglie composte da un numero minimo di 3 persone paganti è previsto biglietto a tariffa ridotta per tutti i componenti. Tariffe speciali sono previste anche per i gruppi composti da minimo 15 persone paganti in tutti i poli, ad eccezione della telecabina del Monte Lussari per la quale è richiesto un numero minimo di 25 persone paganti. Viene confermata anche l’applicazione della “tariffa residenti” in tutti i poli (nei comuni di Aviano, Budoia, Forni di Sopra, Sauris, Sutrio, Ravascletto, Tarvisio, Chiusaforte e Resia), che prevede la riduzione del 50% (corse singole e biglietti a/r). Tra le iniziative particolari, da segnalare che il trasporto delle mountain bike è praticato su tutti gli impianti abilitati al trasporto a titolo gratuito; le tariffe agevolate per il “pacchetto escursionistico” promosso da gestori di rifugi in quota e/o operatori consortili; le promozioni legate alla Fvg Card e alla Forest Camp Card (poli Tarvisio e Sella Nevea).

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su