Header Top
Logo
Giovedì 30 Giugno 2022

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Omicidio Pamela Mastropietro, ergastolo per Oseghale

colonna Sinistra
Mercoledì 29 maggio 2019 - 20:44

Omicidio Pamela Mastropietro, ergastolo per Oseghale

Per il nigeriano anche 18 mesi di isolamento diurno
Omicidio Pamela Mastropietro, ergastolo per Oseghale

Roma, 29 mag. (askanews) – E’ stato condannato all’ergastolo Innocent Oseghale, il pusher nigeriano accusato di aver ucciso Pamela Mastropietro. “La decisione è stata presa dai giudici della corte d’assise di Macerata”.

La giovane romana, dopo la morte venne fatta a pezzi ed i suoi resti vennero trovati in due trolley sul ciglio della strada, a Pollenza, il 31 gennaio 2018. Oseghale è stato riconosciuto colpevole di omicidio ed occultamento di cadavere. La contestazione di violenza sessuale è stata assorbita dalle aggravanti.

La sentenza è arrivata dopo oltre cinque ore di camera di consiglio. Al giovane nigeriano è stato applicato anche l’isolamento diurno per la durata di 18 mesi.

Nav-int4

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra