Header Top
Logo
Lunedì 26 Ottobre 2020

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Europee, Assindustria Venetocentro: serve più Europa, non meno

colonna Sinistra
Martedì 28 maggio 2019 - 19:08

Europee, Assindustria Venetocentro: serve più Europa, non meno

Finco: "Per vincere la sfida globale"

Padova, 28 mag. (askanews) – «Mi auguro che, spenta la propaganda elettorale, i 73 nuovi rappresentanti italiani al Parlamento europeo, di ogni famiglia politica, portino a Bruxelles una visione convintamente europeista che, pur nelle differenze e nella necessità di cambiare in meglio meccanismi e regole, ne confermi i valori e il riferimento imprescindibili. Da soli non andiamo da nessuna parte, nella sfida globale serve più Europa, non meno”.

È l’appello rivolto da Massimo Finco, Presidente di Assindustria Venetocentro all’indomani delle elezioni europee del 26 maggio.

“Per reggere il confronto con Stati Uniti, Cina e Russia, le guerre commerciali, le minacce alla sicurezza – ha continuato – il fenomeno migratorio e in questo modo perseguire gli interessi nazionali. Per questo sarà decisiva la capacità di tessere alleanze, a partire dall’odierno vertice dei capi di Stato e di Governo, per contare nelle scelte che contano (dalla Commissione e i commissari Ue alla Bce) e non isolarsi. Gli orizzonti nazionali non bastano, serve un percorso comune e più integrazione. Confermare la volontà europeista e anche però l’esigenza di cambiare “questa” Europa, dal di dentro. La strada sta nel mettere al centro l’industria e il lavoro, modificare il patto di Stabilità riconoscendo spazi agli investimenti pubblici nazionali, coordinare fiscalità, dogane, sicurezza, realizzare un controllo efficace sulla frontiera esterna comune. E anzitutto in una cultura aperta che punti sulla fiducia e la coesione e non sulle paure, per ridare un’anima al progetto europeo, opportunità per tutti e ridurre le disuguaglianze”, ha concluso.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su