Header Top
Logo
Martedì 21 Maggio 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Trasporti, Lega Lombardia: “Superare dualismo Taxi-Ncc”

colonna Sinistra
Giovedì 18 aprile 2019 - 15:23

Trasporti, Lega Lombardia: “Superare dualismo Taxi-Ncc”

"Entrambe categorie da tutelare, combattere abusivismo"
Trasporti, Lega Lombardia: “Superare dualismo Taxi-Ncc”

Milano, 18 apr. (askanews) – “Superare il dualismo che ha visti contrapposti i lavoratori dei taxi con chi invece è attivo nell’ambito del noleggio auto con conducente (Ncc). Un dualismo che non porta da nessuna parte e ad alcun risultato positivo per le due categorie”. Lo hanno scritto in una nota i consiglieri di Regione Lombardia della Lega, Silvia Scurati e Massimiliano Bastoni, dopo l’audizione in commissione Trasporti al Pirellone di Cna Lombardia e Fai (Trasporto persone – imprese di autonoleggio con conducente).

Secondo i consiglieri del Carroccio, “entrambe le categorie vanno tutelate e occorre intervenire in maniera equilibrata, soprattutto sotto il profilo legislativo”.

Sul tavolo anche la “lotta all’abusivismo che danneggia entrambe le categorie. Andrebbero implementate misure urgenti di contrasto, fra cui l’inasprimento delle sanzioni per chi illegalmente sottrae lavoro a Ncc e tassisti”, hanno spiegato i due consiglieri leghisti.

“Circoscrivere la mobilità Ncc su base provinciale – hanno aggiunto – non solo limita fortemente le opportunità di lavoro ma rischia di non garantire un servizio adeguato. Come esempio, è sufficiente pensare all’aeroporto varesino di Malpensa, interessato da un alto volume di traffico che arriva principalmente da Milano e provincia”. I consiglieri Scurati e Bastoni hanno chiosato ricordando che “categorie come quella degli Ncc, così come quella dei tassisti, che assolvono ad una funzione di pubblica utilità, vanno tutelate e non penalizzate”.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su