Header Top
Logo
Mercoledì 21 Agosto 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Lombardia, accordo tra Corecom e avvocati contro cyberbullismo

colonna Sinistra
Lunedì 8 aprile 2019 - 15:08

Lombardia, accordo tra Corecom e avvocati contro cyberbullismo

Previste inziative per scuole secondarie di primo e secondo grado
Lombardia, accordo tra Corecom e avvocati contro cyberbullismo

Milano, 8 apr. (askanews) – Realizzare azioni di comune interesse, rivolte alle scuole secondarie di primo e secondo grado della Lombardia, sui temi della comunicazione digitale e in particolare sui rischi del web. È quanto si propone l’accordo quadro di collaborazione tra il Comitato regionale per le Comunicazioni per la Lombardia (Corecom), l’Unione Lombarda dei Consigli dell’Ordine degli Avvocati e l’Ordine degli Avvocati di Milano, che è stato sottoscritto questa mattina in Consiglio regionale. Nell’occasione sono intervenuti la Presidente del Corecom Lombardia, il Presidente dell’Ordine degli Avvocati di Milano Vinicio Nardo e Carmelo Ferraro in rappresentanza dell’Unione lombarda degli Ordini Forensi.

Nello specifico l’accordo prevede la realizzazione di iniziative di sensibilizzazione, anche direttamente all’interno degli istituti scolastici, sui rischi derivanti dall’utilizzo incauto delle nuove tecnologie digitali; iniziative di ascolto e orientamento su tematiche generali riguardanti gli strumenti di tutela rispetto ai contenuti lesivi presenti nel web; campagne di informazione e comunicazione di carattere generale sulle modalità di protezione della propria identità digitale; organizzazione congiunta di convegni o seminari sui temi riguardanti la comunicazione e il cyberbullismo con particolare attenzione all’utenza giovanile; l’individuazione e lo sviluppo di buone prassi da diffondere nelle scuole; l’organizzazione di una rete di istituti scolastici quali punti di prossimità con funzioni di orientamento e supporto all’utenza sulle tematiche oggetto dell’accordo.

“Abbiamo fortemente voluto sottoscrivere questo accordo quadro con gli ordini degli avvocati, perchè siamo consapevoli che unendo le migliori competenze delle istituzioni coinvolte potremo essere sempre più efficaci nel contrasto ai fenomeni lesivi presenti su internet – ha evidenziato la presidente del Corecom Lombardia -. Non svolgeremo solo corsi formativi dentro gli istituti scolastici, ma attiveremo anche sportelli legali di primo aiuto, offerti a tutti gli studenti della Regione, che si avvantaggeranno non solo delle competenze legali, ma di tutta quella sensibilità e capacità di ascolto che solo un avvocato formato, con esperienza in diritto di famiglia e minori, può essere in grado di dare”.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su