Header Top
Logo
Martedì 26 Ottobre 2021

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Coldiretti, il 40% degli agriturismi lombardi è guidato da donne

colonna Sinistra
Giovedì 7 marzo 2019 - 10:09

Coldiretti, il 40% degli agriturismi lombardi è guidato da donne

Pirola: "Sotto controllo i conti, protagoniste nella gestione"
Coldiretti, il 40% degli agriturismi lombardi è guidato da donne

Milano, 7 mar. (askanews) – In Lombardia il 40% degli agriturismi è guidato da donne, 600 su un totale di oltre 1.600 in tutta la regione. È quanto emerge da un’elaborazione della Coldiretti lombarda pubblicata in occasione della celebrazione dell’8 marzo. “Le donne sono interpreti del cambiamento nelle campagne, con le aziende che guardano sempre più alla multifunzionalità”, ha spiegato Wilma Pirola, responsabile Donne Impresa Coldiretti Lombardia.

Negli ultimi anni, ha aggiunto Pirola, “il ruolo delle donne nelle imprese agricole è andato via via arricchendosi: oggi non solo ci occupiamo della casa e della famiglia, ma teniamo sotto controllo i conti e siamo protagoniste nell’attività quotidiana di gestione e pianificazione”.

Nelle campagne lombarde, ha poi sottolineato la locale sezione della Coldiretti citando dati della Camera di Commercio di Milano Monza Brianza Lodi, in tutto sono circa 10mila le imprese a conduzione femminile, oltre una su cinque delle aziende agricole totali. La provincia che ha la maggior incidenza delle quote rosa in agricoltura è Sondrio (quasi 4 su 10), seguita da Lecco, Como, Bergamo, Pavia, Varese e Brescia tutte sopra il 20%.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra