Header Top
Logo
Martedì 26 Ottobre 2021

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Governance spesa farmaceutica, Federfarma: miopi proposte Regioni

colonna Sinistra
Giovedì 12 maggio 2016 - 15:27

Governance spesa farmaceutica, Federfarma: miopi proposte Regioni

Racca: Inadeguate e superate rischiano danneggiare intero settore

Roma, 12 mag. (askanews) -“Le proposte delle Regioni in tema di governance della spesa farmaceutica sono inadeguate e rischiano di danneggiare l’intero settore farmaceutico sul quale bisognerebbe invece puntare per un rilancio complessivo dell’economica italiana. Per di più continuano a penalizzare la farmaceutica convenzionata che ha dato prova in questi anni di rispondere ai bisogni della popolazione rispettando i rigidi vincoli di spesa imposti dalla finanza pubblica.”Lo dichiara Annarosa Racca, presidente di Federfarma, commentando il documento approvato dalle Regioni per rendere la spesa farmaceutica compatibile con le risorse disponibili, “un documento – prosegue Racca – in cui non c’è traccia di misure volte a un rilancio di un settore che per capacità di innovazione, contenuto tecnologico e valore aggiunto, dovrebbe essere strategico. Non solo, ma non si tenta nemmeno di considerare il farmaco come uno strumento in grado di ridurre il complesso della spesa sanitaria, a seguito a un minor ricorso a costosi ricoveri ospedalieri, interventi chirurgici, accertamenti diagnostici. Il farmaco viene visto unicamente come un fattore di spesa da comprimere”.(segue)

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su