Header Top
Logo
Venerdì 1 Luglio 2022

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Campidoglio: rinegoziare canoni locazione è scelta politica

colonna Sinistra
Mercoledì 4 maggio 2016 - 21:31

Campidoglio: rinegoziare canoni locazione è scelta politica

"Delibera del 2014 mai applicata da precedente amministrazione"

Roma, 4 mag. (askanews) – La rinegoziazione dei canoni di locazione degli immobili del comune di Roma “comporta una valutazione politica” e come tale non spetta all’amministrazione straordinaria del Commissario Tronca: è questa la posizione del amministrazione che regge il Campidoglio e che risponde così all’Unione inquilini.

Dopo le dichiarazioni dell’Unione inquilini sulla mancata rinegoziazione dei canoni di locazione, l’Amministrazione Straordinaria di Roma Capitale precisa con una nota “che la delibera a cui si fa riferimento (numero 165 del 2014) è stata oggetto in questi mesi di attenta e ripetuta valutazione, non avendo trovato, sin dall’indomani della sua approvazione, alcuna applicazione”. E “imputare alla gestione Commissariale questo ritardo appare singolare, soprattutto se messo in relazione con quanto fatto, come mai verificatosi sinora e in via prioritaria, in materia di regolarizzazione della gestione e di recupero del Patrimonio capitolino”. Ché “proprio nella consapevolezza della non applicazione da parte della passata Amministrazione, si è ritenuto che la scelta tecnica e politica compiuta dall’allora Giunta capitolina potesse, in un’ottica di valorizzazione del Patrimonio disponibile, essere oggetto di diverse valutazioni che non attengono ai poteri in capo alla gestione commissariale”.

“Tuttavia, parallelamente – si ricorda – si è proceduto a predisporre lo schema di contratto tipo (che recepisce i contenuti dell’Accordo di concertazione), successivamente inviato alle Organizzazioni sindacali lo scorso mese di gennaio”. Infine si comunica che il Dipartimento Patrimonio ha comunque inviato negli ultimi mesi, 375 proposte di rinnovo contrattuale, in riscontro alle quali sono pervenute ad oggi oltre 200 formali adesioni.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su