Header Top
Logo
Sabato 28 Gennaio 2023

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Microsoft si schiera con Apple nello scontro con il governo Usa

colonna Sinistra
Venerdì 26 febbraio 2016 - 07:41

Microsoft si schiera con Apple nello scontro con il governo Usa

Presentata una petizione in tribunale. Anche Google, Facebook e Twitter dovrebbero seguirla
20160226_074126_E09719C8

Roma, 26 feb. (askanews) – Oltre alle parole adesso c’è anche undocumento formale: Microsoft infatti ha presentato una petizionein tribunale a sostegno della battaglia di Apple contro ilgoverno americano. La notizia è stata confermata ieri, poche oredopo che Cupertino ha presentato il suo appello. Ma non è finita:secondo fonti citate dai media americani anche Google, Facebook eTwitter sarebbero pronti a unirsi alla battaglia di Apple.
La decisione di Microsoft va contro quanto aveva detto pochigiorni fa il suo fondatore, Bill Gates. In una intervista alFinancial Times il miliardario aveva chiesto a Cupertino dicollaborare con le autorità americane. Microsoft invece neldocumento sostiene che per risolvere il problema ci voglia unalegge del XXI secolo per affrontare problemi del XXI secolo. Unchiaro riferimento alla legge che secondo il governoobbligherebbe Apple a collaborare: è infatti un provvedimentodell’800.
L’annuncio della petizione è stato fatto ieri mattina da BradSmith, capo dell’ufficio legale di Microsoft, nel corso della suadeposizione davanti al Congresso.
A24-Pau/Coa/INt9

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su