Header Top
Logo
Domenica 20 Giugno 2021

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Pillon: Family Day chiede che il ddl Cirinnà sia ritirato

colonna Sinistra
Sabato 30 gennaio 2016 - 12:13

Pillon: Family Day chiede che il ddl Cirinnà sia ritirato

Famiglie in piazza per gridare bellezza della famiglia naturale

Roma, 30 gen. (askanews) – “Chiediamo che la legge Cirinnà vada completamente ritirata. Si deve tornare a discutere dei diritti individuali: le persone ma non possono fare pagare ai bambini i desideri degli adulti. I bimbi hanno diritto di vivere con mamma e papà e il governo deve mettere al primo posto i diritti dei bambini”. Lo ha detto a Sky tg 24 Simone Pillon, del Comitato Difendiamo i nostri famigli. Pillon è al Circo Massimo dove oggi, dalle 14, si svolgerà il family day contro il ddl Cirinnà di regolamentazione delle unioni civili.

Per Pillon le unioni civili “così come sono configurate nel Ddl Cirinnà, non sono altro che il matrimonio gay a tutti gli effetti e sappiamo che la corte di giustizia europea non ci metterà molto a collegare i diritti delel unioni civili alla genitorialità”.

“Oggi le famiglie vengono in piazza per gridare la bellezza della famiglia naturale – ha concluso Pillon – l’Italia è uno dei pochi paesi occidentali che sta resistendo a questa deriva, noi non siamo il fanalino di coda dell’Europa”.

Al Circo Massimo stanno iniziando ad affluire i manifestanti e, secondo gli organizzatori, è atteso oltre un milione di persone.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su