Header Top
Logo
Martedì 26 Ottobre 2021

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Inchiesta Mose, Milanese sarà interrogato il 24 settembre

colonna Sinistra
Giovedì 9 luglio 2015 - 13:26

Inchiesta Mose, Milanese sarà interrogato il 24 settembre

Acquisiti a processo i verbali di interrogatorio di Mazzacurati

Milano, 9 lug. (askanews) – E’ stato fissato per il 24 settembre prossimo l’interrogatorio di Marco Milanese nell’aula del processo che lo vede imputato per corruzione. Lo hanno deciso i giudici della Quarta Sezione penale di Milano, titolari del filone milanese del processo sul Mose di Venezia. Secondo i pm Roberto Pellicano e Luigi Orsi, l’ex parlamentare del Pdl nonchè stretto consulente del ministro Giulio Tremonti avrebbe ricevuto una mazzetta da 500 mila euro da Marco Meneguzzo, ex amministratore della Finanziaria Palladio, il quale avrebbe agito nell’interesse e per conto dell’ex presidente del Consorzio Venezia Nuova, Giovanni Mazzacurati, allo scopo di “pilotare” le decisioni del Cipe sul finanziamento dell’infrastruttura.

Nell’udienza di oggi, il collegio presieduto da Oscar Magi ha inoltre accolto la richiesta della Procura di acquisire tutti i verbali di interrogatorio resi da Mazzacurati davanti ai magistrati veneziani a luglio e ottobre 2013, prima del passaggio dell’inchiesta a Milano per competenza territoriale. Secondo i giudici, le condizioni di salute dell’ex numero del Cnv, che soffre di “gravi patologie fisiche e psichiche”, non gli permettono infatti di presentarsi in aula a rendere deposizione.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su