Header Top
Logo
Martedì 25 Luglio 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • welfare 4.0
  • Welfare Awards: Easy Welfare premia le aziende clienti (o quasi)

colonna Sinistra
Lunedì 17 luglio 2017 - 12:24

Welfare Awards: Easy Welfare premia le aziende clienti (o quasi)

Che Easy Welfare sia tra i leader del mercato dei provider (o piattaformisti) del welfare aziendale è certo. Questo non vuol dire che per questo sia il soggetto più idoneo per giudicare il “welfare migliore”. Diciamo che manca la terzietà, almeno così si direbbe in un mondo normale. Un conto è l’iniziativa del Welfare Index Pmi, che ha contato alla sua seconda edizione un panel di circa 3500 aziende (e un soggetto terzo a compilare criteri e graduatorie), un conto è valutare un gruppo di quasi 150 aziende: tante sono quelle coinvolte nell’indagine svolta da Easy Welfare Group per individuare i migliori piani Welfare realizzati nel corso 2016. Sarebbe utile sapere anche quante di queste sono clienti (o prospect) di Easy Welfare: è un “concorso chiuso”? O quasi?

Easy Welfare, in collaborazione con RWA Consulting – società di consulenza del Gruppo – ha individuato i piani di Welfare che, per motivazioni diverse, si sono distinti nel panorama delle 150 aziende partecipanti all’iniziativa: 16 categorie, 16 aziende che hanno reso il proprio piano Welfare un’eccellenza del settore. In più, AIWA – Associazione Italiana Welfare Aziendale – ha patrocinato l’evento dando un riconoscimento speciale ad uno dei candidati in corsa per i Welfare Awards di quest’anno. 17 i premi totali. Eccoli nel dettaglio:

  • MIGLIOR PIANO ON TOP – SMALL COMPANY: ZIMMER BIOMET ITALIA
  • MIGLIOR PIANO ON TOP – MEDIUM COMPANY: SACCHI
  • MIGLIOR PIANO ON TOP – BIG COMPANY: TETRA PAK
  • MAGGIOR CONSUMO BENEFIT – SMALL COMPANY: PERNOD RICARD
  • MAGGIOR CONSUMO BENEFIT – MEDIUM COMPANY: CASSA FORENSE
  • MIGLIOR PIANO ON TOP – BIG COMPANY: GIGROUP
  • MAGGIOR DIMENSIONE DEL PIANO: UNICREDIT
  • MIGLIOR PIANO WORK LIFE BALANCE: PIRELLI
  • MIGLIOR INTEGRAZIONE INIZIATIVE AZIENDALI: BPER
  • MIGLIOR PIANO DI COMUNICAZIONE: GRUPPO HERA
  • MIGLIOR EVOLUZIONE DEL PIANO: GUCCI
  • MIGLIOR COPERTURA TERRITORIALE: CARREFOUR
  • MIGLIOR FORMAZIONE INTERNA: MEDIOLANUM
  • MIGLIOR INIZIATIVA PER LA FAMIGLIA: BANCO BPM
  • MIGLIOR PIANO PER IL SUD ITALIA: EXPRIVIA
  • MIGLIOR PIANO INNOVATIVO: EY

PREMIO SPECIALE AIWA-ASSOCIAZIONE ITALIANA WELFARE AZIENDALE: GRUPPO BANCARIO CRÉDIT AGRICOLE ITALIA

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su