Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Referendum, Di Maio: è una vittoria di tutti gli italiani

VIDEO
colonna Sinistra

Referendum, Di Maio: è una vittoria di tutti gli italiani

"Ora uniamoci per il taglio degli stipendi ai parlamentari"

Milano, 21 set. (askanews) – La vittoria del sì al referendum costituzionale è “un segnale positivo di riavvicinamento della politica ai cittadini: per la prima volta le proposte dell’una e dell’altra parte coincidevano e hanno trovato espressione in un risultato che negli ultimi giorni non era scontato. È una vittoria di tutti, di tutto il Paese, di tutti gli italiani che non hanno mai smesso di crederci al di là delle appartenenze partitiche”. Lo ha detto Luigi Di Maio, ministro degli Esteri e capo politico del M5s, commentando dalla sala della Lupa della Camera il risultato del referendum costituzionale sul taglio dei parlamentari.

“È una vittoria del popolo che non ci ha mai fatto perdere la speranza di vincere. Sono molto soddisfatto, ringrazio tutti coloro che hanno lavorato al risultato, in primis Vito Crimi. Da oggi il nostro Parlamento è in linea con le democrazie occidentali”, ha aggiunto.

“Il taglio degli stipendi dei parlamentari – ha concluso Di Maio – è stata una bandiera del fronte del no. Visto che c’è convergenza su questo aspetto rivolgo un invito al fronte del sì e a quello del no: uniamoci per ridurre anche gli stipendi dei parlamentari”.

CONDIVIDI SU:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su