Header Top
Logo
Martedì 29 Settembre 2020

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Commercialisti, l’Aidc candida Edoardo Ginevra per Ordine Milano

VIDEO
colonna Sinistra

Commercialisti, l’Aidc candida Edoardo Ginevra per Ordine Milano

Da settembre via a polizza anti-rischi in partnership con Aon

Milano, 5 ago. (askanews) – Sono in programma il 3 il 4 novembre 2020 le elezioni per il rinnovo della presidenza dell’ordine dei commercialisti di Milano. In campo ci sarà l’Associazione italiana dottori commercialisti che ha deciso di puntare su Edoardo Ginevra, punto di riferimento dell’Aidc Milano. La candidatura è stata proposta all’unanimità dal consiglio direttivo dell’associazione, per proseguire un cammino iniziato ormai tre anni fa.

Lo spiega Edoardo Ginevra. “In associazione abbiamo deciso di dar seguito al pensiero e alle attività che abbiamo svolto a favore della categoria con un impegno anche alle prossime elezioni dell’ordine. Cercare di trasporre in un palcoscenico diverso il sentimento e il pensiero, la visione di futuro di categoria che abbiamo provato a portar avanti con diverse soddisfazioni in questo triennio”.

Al centro del programma i valori tradizionali della professione, con la consapevolezza di dover guardare senza paura al futuro. “L’etica, la competenza tecnica, l’attenzione all’innovazione e poi una più generale attenzione e voglia di superare questa estrema complicazione normativa con cui dobbiamo avere a che fare. Da qui in poi cominceremo a pensare alla miglior squadra possibile che possa cercare di raggiungere gli obiettivi che ci siamo posti”.

Ai nastri di partenza Ginevra si presenta con un progetto concreto già chiuso: l’Aidc di Milano ha collaborato con il gruppo Aon per sviluppare una polizza dedicata ai commercialisti, per tutelare i professionisti dal rischio di mancato pagamento della parcella. “Aidc e Aon hanno presentato un nuovo prodotto assicurativo volto alla tutela del credito professionale. Ci teniamo tanto a questa iniziativa che è esemplificativa di quello che è il nostro modo di intendere: da una parte visione visione, ma dall’altra progetti concreti”.

La polizza arriverà a coprire fino al 90% del mancato incasso per difficoltà economiche. Sarà disponibile da settembre per gli associati alla sezione di Milano, sarà poi estesa più avanti su tutto il territorio nazionale.

CONDIVIDI SU:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su