Header Top
Logo
Venerdì 30 Ottobre 2020

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Spettacolo
  • “Vi.Vi”, un docufilm per esplorare la filosofia del sorriso

VIDEO
colonna Sinistra

“Vi.Vi”, un docufilm per esplorare la filosofia del sorriso

Primi ciak del documentario di Pasquale Falcone e Nicola D'Auria

Milano, 4 ago. (askanews) – Da Rosario Fiorello, ad Angelo Pintus a Peppe Quintale, Aldo, Giovanni e Giacomo e tanti altri; per molti artisti italiani i villaggi turistici sono stati la palestra ideale per esprimere e sviluppare il proprio talento, imparando a regalare al pubblico sorrisi e spensieratezza. Ed è proprio questo che ha ispirato il docufilm “Vi Vi – La filosofia del sorriso” che racconta il mondo degli animatori turistici, diretto dall’attore e regista salernitano Pasquale Falcone e prodotto da Nicola D’Auria per Pragma film.

 

“Vi.Vi, dal villaggio al viaggio, è un docufilm sulla filosofia del sorriso – ha spiegato il regista, Pasquale Falcone – facciamo un excursus nel mondo dell’animazione, i valori dell’animatore e i dettami di Gerard Blitz (fondatore del Club Méditeranée, ndr), questa figura nata nel 1950 che doveva saper ballare, cantare e soprattutto avere la filosofia del sorriso”.

 

“Attraverso la filosofia del sorriso – ha aggiunto il produttore, Nicola D’Auria – gli animatori regalano settimane da sogno a coloro che vanno in vacanza ed è quello che noi andremo a documentare. Praticamente, quello che accade dietro le quinte di un villaggio: tanta animazione, tanta organizzazione; crediamo sia giusto dare il giusto risalto a questo grande lavoro che viene fatto ogni volta che si entra in un villaggio”.

 

Il docufilm si sviluppa come un vero e proprio viaggio, con interviste e riprese in diverse località turistiche italiane, tra Calabria, Puglia, Sicilia, e poi Milano, Modena e Cava de Tirreni (Sa), città natale del regista.

CONDIVIDI SU:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su