Header Top
Logo
Mercoledì 28 Ottobre 2020

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Così si salvano le tartarughe in Malesia: un uovo alla volta

VIDEO
colonna Sinistra

Così si salvano le tartarughe in Malesia: un uovo alla volta

Ex cacciatori ora fanno parte del team che le protegge

Milano, 21 lug. (askanews) – Queste immagini arrivano dalla Malesia, in particolare dall’isola di Terengannu, santuario delle tartarughe che qui, a migliaia, vengono a deporre le uova. Ma l’inquinamento e il commercio di uova illegale, dai locali considerate una specialità culinaria, le mette a rischio. Il governo ne ha recentemente vietato la vendita, ma una tradizione millenaria non si spegne in poche settimane. Per fortuna a difesa delle tartarughe lavora ogni giorno un gruppo ricercatori e volontari, fra cui ci sono anche ex cacciatori di uova ora convertiti alla causa, che si prende cura di ogni singolo uovo e lo protegge da tutti i predatori, umani e non.

CONDIVIDI SU:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su