Header Top
Logo
Domenica 9 Agosto 2020

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Trivulzio, Commissione: assenteismo a 57% durante emergenza Covid

VIDEO
colonna Sinistra

Trivulzio, Commissione: assenteismo a 57% durante emergenza Covid

Demicheli: "Al Pat niente di molto diverso da altre strutture"

Milano, 9 lug. (askanews) – “Assenti due dipedenti su tre”. Lo sostiene la Commissione di verifica della gestione dell’emergenza Covid-19 al Pio Albergo Trivulzio, la struttura dove sono morti circa trecento ospiti finita sotto inchiesta della Procura di Milano per epidemia colposa e omicidio colposo. “L’assenteismo lavorativo mostra livelli piuttosto elevati già in condizioni ordinarie nelle varie strutture del Pio Albergo Trivulzio (Pat) ma ha raggiunto livelli straordinari durante l’emergenza: in alcuni reparti e per alcune figure le assenze hanno interessato il 65% della forza lavoro, complessivamente circa 900 operatori sanitari e sociosanitari” si legge nel rapporto della Commissione istituita lo scorso 8 aprile dalla Ats Milano su richiesta di Regione Lombardia e Comune di Milano.

Il rapporto elenca poi le criticità riscontrate: la mancanza mascherine e i dispositivi di protezione individuale; il numero di tamponi effettuati, basso, ma effettuato in ottemperanza alle linee guida nazionali. Ma nel complesso per il direttore sanitario dell’Ats metropolitana Vittorio Demicheli, al Pio Albergo Trivulzio “non è successo niente di molto diverso da quello che è successo in strutture simili, anzi l’impatto è stato leggermente inferiore”.

CONDIVIDI SU:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su