Header Top
Logo
Sabato 4 Luglio 2020

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • New York senza la sua maratona, rimandata a causa del Covid 19

VIDEO
colonna Sinistra

New York senza la sua maratona, rimandata a causa del Covid 19

I rischi di una gara con 50.000 partecipanti sono troppo alti

New York, 25 giu. (askanews) – Maratona di New York annullata a causa della pandemia, o meglio rimandata al 7 novembre 2021. Nonostante il calo dei tassi di infezione nella regione, gli organizzatori e i funzionari della città hanno deciso che i rischi di una gara con 50.000 partecipanti sono troppo alti.

Già perchè la maratona nella Grande Mela, TCS New York City Marathon, la più famosa e anche la più entusiasmante al mondo, raccoglie ogni anno podisti da tutto il globo, con richieste che vanno ben oltre la soglia massima di corridori, imposta proprio perchè la perfetta macchina organizzativa ha i suoi limiti.

Ora, in epoca di distanziamento sociale sarebbe troppo difficile. Non è l’unica, perchè anche Boston Marathon – la maratona più antica del mondo moderno – è stata cancellata. Certo la rinuncia di New York è grande perchè la gara avrebbe celebrato il suo 50 ° anniversario a novembre, in uno dei momenti salienti dell’autunno a New York nonchè spettacolo per gli sport di resistenza ma anche per il folto pubblico che la segue a bordo strada da Staten Islan a Manhattan, attraverso il percorso di 26,2 miglia lungo i cinque distretti.

CONDIVIDI SU:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su