Header Top
Logo
Mercoledì 12 Agosto 2020

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Covid-19, Costa: basta poco per mitigare il problema ambientale

VIDEO
colonna Sinistra

Covid-19, Costa: basta poco per mitigare il problema ambientale

Al webinair di preparazione al Festival Nazionale Economia Civile

Roma, 15 mag. (askanews) – “Dal Lockdown al knockdown?”, questo il titolo del webinair di preparazione alla seconda edizione del Festival Nazionale dell Economia Civile (che si terrà a Firenze, al Salone dei Cinquecento di Palazzo Vecchio, dal 25 al 27 settembre 2020), coordinato da Lorenza Lei (Prorettore Università e-Campus) in cui sono stati affrontati argomenti di interesse generale relativi ai due mesi che hanno cambiato le vite di tutti noi, a causa dell emergenza coronavirus, con in collegamento Sergio Costa (Ministro dell’Ambiente), Leonardo Becchetti (direttore del Festival Nazionale dell’Economia Civile e co-fondatore NeXt), Andrea Delogu (conduttrice radiotelevisiva) e Alessandra Ghisleri (direttrice Euromedia Research).

La natura si è ripresa i suoi spazi durante questi mesi ha sottolineato il ministro Costa. “Questa è una tragedia ma basta poco di lockdown per arrivare a mitigare, non dico risolvere il problema: prendiamo nota della vicenda e iniziamo a mettere quei tasselli per cambiare il paradigma. Perché ripresa economica, economia, produzione non sono sempre in contrasto con la difesa dell ambiente, ce lo dicono tutti i grandi economisti che si può fare”.

Inoltre, sul possibile rapporto tra Covid-19 e inquinamento, Becchetti ha aggiunto: “Già prima sapevamo che le polveri sottili producono in Italia, secondo l OMS, 219 morti al giorno in Italia e oggi questa epidemia ci lancia un campanello d allarme: parlare di salute, ambiente, rischi di pandemia, climate change non sono un po’ le vaghezze degli intellettuali o degli amanti dell ambiente ma sono tragedie che possono mettere sul lastrico centinaia di migliaia di famiglie, quindi sono cose di cui ci dobbiamo peoccupare bene”.

Nato da un idea di Federcasse (l Associazione Nazionale delle Banche di Credito Cooperativo, Casse Rurali, Casse Raiffeisen) che lo promuove insieme a Confcooperative, organizzato e progettato con NeXt (Nuova Economia Per Tutti) e SEC (Scuola di Economia Civile) e con il contributo di Fondosviluppo, il Festival ha l obiettivo di rendere concreti e connessi tra loro i modelli di sviluppo sostenibile in Italia.

CONDIVIDI SU:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su