Header Top
Logo
Martedì 2 Giugno 2020

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Coronavirus, pronto l’ospedale di Alpini ed Emergency a Bergamo

VIDEO
colonna Sinistra

Coronavirus, pronto l’ospedale di Alpini ed Emergency a Bergamo

Ci sono 72 posti di terapia intensiva e 72 di sub intensiva

Bergamo, 2 apr. (askanews) – L’ospedale realizzato dall’Associazione Nazionale Alpini in collaborazione con Protezione civile, Emergency e la task force di sanitari russi all’interno dei padiglioni della Fiera di Bergamo è pronto. Partito come idea di struttura campale d’emergenza, il progetto è stato modificato in corsa, per giungere ad ottenere un vero e proprio ospedale con settantadue posti di ricovero in terapia intensiva e altrettanti in condizioni sub intensiva.

I lavori sono iniziati il 24 marzo 2020 e si sono conclusi il primo aprile. Uno sforzo che ha potuto anche contare sul fondamentale, generoso e tangibile supporto di numerosissimi donatori, sia a livello locale sia nazionale.

La struttura sarà gestita dal personale dell’Ospedale Papa Giovanni XXIII e dai volontari di Emergency che mettono in campo l’esperienza maturata in Sierra Leone per l’emergenza Ebola.

CONDIVIDI SU:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su