Header Top
Logo
Venerdì 30 Ottobre 2020

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Coronavirus, Boccia: in emergenza decide lo Stato, non le Regioni

VIDEO
colonna Sinistra

Coronavirus, Boccia: in emergenza decide lo Stato, non le Regioni

"È così durante un'emergenza nazionale"

Roma, 4 mar. (askanews) – La nostra Costituzione non prevede una clausola di supremazia, in qualunque circostanza, e non sancisce la preminenza dello Stato sulle Regioni. Ma il complesso delle norme vigenti ci consente di dire con chiarezza che in caso di emergenza nazionale, decide lo Stato, comanda lo Stato”. Lo dice il ministro per gli Affari regionali e autonomie, Francesco

Boccia, nel question time alla Camera sulla situazione coronavirus.

“È evidente che nel caso di Covid19, trattandosi di una epidemia a carattere transnazionale – sottolinea Boccia – il livello adeguato di misure di contrasto non può che essere quello statale. Anche nelle materie concorrenti, lo Stato può avocare a sé la funzione legislativa”.

CONDIVIDI SU:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su