Header Top
Logo
Venerdì 10 Aprile 2020

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Caos coronavirus a Vo’ Euganeo: “250 tamponi invece di mille”

VIDEO
colonna Sinistra

Caos coronavirus a Vo’ Euganeo: “250 tamponi invece di mille”

La denuncia di un cittadino in un video che gira su Whatsapp

Roma, 24 feb. (askanews) – “Ecco a voi questo è il caotico paese di Vo’. Non c’è rispetto, non c’è ordine, dobbiamo stare a un metro e mezzo l’uno dall’altro per non farci del male. Queste sono le palestre dove si dovrebbe fare il tampone: erano previsti 1000 tamponi oggi, ma ne sono arrivati 250. Hanno fatto un sorteggio, chi spingeva di più ha trovato il foglietto con il numero, gli altri tornano domani mattina”: così un cittadino di Vo’ Euganeo,

paese in provincia di Padova che ha registrato il primo morto confermato per il CoVid19, si sfoga in un video che sta girando su Whatsapp.

Sul sito del Comune di Vo’ Euganeo, circa 3.500 abitanti, è stato annunciato alla popolazione che alle scuole elementari dalle 8.30 alle 17 del 24 Febbraio si sarebbero effettuati i primi mille test tampone per il coronavirus. Secondo il comune, i test proseguiranno fino alla “completa indagine di tutta la popolazione” e “tutti i cittadini verranno sottoposti al test”. Con un ritmo probabilmente inferiore di quello previsto.

A una richiesta telefonica di conferma al municipio di Vo’ Euganeo è stato risposto che gli amministratori erano tutti impegnati e che in Comune, per gestire l’emergenza, “c’è l’esercito”.

CONDIVIDI SU:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su