Header Top
Logo
Domenica 8 Dicembre 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Fond. Intesa Sanpaolo, assegnate le borse di studio umanistiche

VIDEO
colonna Sinistra

Fond. Intesa Sanpaolo, assegnate le borse di studio umanistiche

Cerimonia a Milano, cinque dottorati selezionati in tutta Italia

Milano, 2 dic. (askanews) – Cinque borse di studio destinate a dottorati e progetti di ricerca in materie umanistiche, per un ammontare complessivo di 375mila euro, sono state consegnate dalla Fondazione Intesa Sanpaolo Onlus durante una cerimonia alle Gallerie d’Italia di Piazza Scala a Milano.

Un appuntamento annuale che per la Fondazione, rappresentata dal suo presidente Claudio Angelo Graziano, si inserisce nel grande campo di azione della responsabilità sociale. “La Fondazione – ha spiegato Graziano ad askanews – ha sostanzialmente tre finalità: aiutare i colleghi ed ex colleghi che si trovano in situazioni di bisogno; aiutare gli enti che lavorano nel sociale e poi c’è tutto il tema della cultura, con attenzione particolare agli studenti che si trovano in situazioni disagiate, quindi borse di studio e dottorati. Oggi abbiamo premiato proprio cinque dottorati; l’attività nel campo dell’aiuto all’università in questi anni ha contribuito a determinare erogazioni per circa 6,5 milioni di euro, su un totale di erogazioni di 21 milioni, abbiamo tra borse di studio e dottorati aiutato più di 2mila ragazzi”.

Per quest’anno le borse hanno premiato studenti delle università di Basilicata, Camerino, della Statale di Milano, Napoli Parthenope e Roma Tor Vergata. I progetti spaziano dalle culture mediterranee alla leadership, dai linguaggi specialistici alla criminalità e all’archeologia. Ciascun progetto ha ricevuto 75mila euro, cifre che la Fondazione Intesa Sanpaolo ha confermato stanziate anche per il prossimo anno.

CONDIVIDI SU:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su