Header Top
Logo
Martedì 23 Luglio 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • La Turchia sfida gli Usa, riceve la prima fornitura di S400 russi

VIDEO
colonna Sinistra

La Turchia sfida gli Usa, riceve la prima fornitura di S400 russi

Rischia sanzioni ed espulsione dal programma F35

Roma, 12 lug. (askanews) – La Turchia, Paese della Nato, ha ricevuto la prima fornitura del sistema di difesa missilistico russo S-400, sfidando gli avvertimenti di Washington e rischiando di esporsi a sanzioni Usa. L’annuncio della consegna è arrivato dal ministero della Difesa di Ankara, che ha precisato che la fornitura è arrivata “alla base aerea di Murted, nella provincia di Ankara”.

La Russia ha poi confermato di aver avviato il trasferimento del sistema di difesa.

Intanto gli Stati Uniti hanno dato alla Turchia tempo fino al 31 luglio per rinunciare all’acquisto altrimenti Ankara incorrerà in sanzioni e i suoi piloti saranno espulsi dal programma di addestramento negli Usa per i nuovi caccia F-35.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su