Header Top
Logo
Mercoledì 28 Ottobre 2020

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Stromboli, il saluto agli isolani dell’astronauta Luca Parmitano

VIDEO
colonna Sinistra

Stromboli, il saluto agli isolani dell’astronauta Luca Parmitano

"In questo momento sono vicino ai miei conterranei"

Milano, 4 lug. (askanews) – “Sono molto vicino ai familiari e agli amici della vittima. Mi spiace di sentire questa notizia. Avendo ancora tutta la famiglia che vive sotto l’Etna che è costantemente in eruzione, capisco bene quanto amore ci possa essere per la propria terra per accettare il rischio di vivere vicino a un vulcano. Spero che la situazione venga ripristinata al più presto nelle condizioni più sicure per tutti gli altri e chiaramente mando il mio saluto più caro ai miei concittadini e isolani e a tutti gli isolani delle isole minori della Sicilia”.

L’astronauta dell’Esa e colonnello pilota sperimentatore dell’Aeronautica Militare, Luca Parmitano, in collegamento via internet con askanews, ha voluto dedicare un pensiero ai cittadini di Stromboli dopo la violenta eruzione del 3 luglio 2019.

Parmitano si trova a Baikonur, in Kazakhstan, in quarantena in vista della partenza per la sua seconda missione spaziale di lunga durata sulla Stazione spaziale internazionale, denominata “Beyond”. Il lancio è previsto per il 20 luglio 2019.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su