Header Top
Logo
Martedì 21 Maggio 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Notre Dame, satira di Charlie Hebdo sull’incendio alla cattedrale

VIDEO
colonna Sinistra

Notre Dame, satira di Charlie Hebdo sull’incendio alla cattedrale

In copertina Emmanuel Macron con la capigliatura che prende fuoco

Parigi, 16 apr. (askanews) – Mentre molti, soprattutto in Italia, si chiedevano se Charlie Hebdo avesse osato prendere di mira anche la sciagura della cattedrale di Notre Dame, a Parigi, il settimanale satirico francese non ha tradito la sua linea. A meno di 24 ore dall’incendio che ha distrutto la guglia e il tetto della cattedrale, la rivista è uscita in edicola eccezionalmente di martedì, con una copertina dedicata alla tragedia, nella versione digitale e con una distribuzione in almeno una cinquantina di rivenditori parigini.

La vignetta raffigura il presidente Macron che ha come capigliatura le torri in fiamme della cattedrale. A sinistra della caricatura, la parola “Riforme”; a destra, la scritta “Comincio dal tetto”.

Richiamando il rogo di lunedì 15 aprile a Notre Dame, l’allusione è anche al discorso che Macron avrebbe dovuto pronunciare alle 20, poi annullato alla luce degli eventi, per chiudere il “Grande dibattito” lanciato per rispondere alle proteste dei gilet gialli.

Intanto, il ministro degli Interni francese, Cristophe Castaner ha fatto sapere che l’essenziale della cattedrale è stato salvato, ma non si è ancora al sicuro da ogni rischio.

Castaner ha ringraziato i vigili del fuoco, intervenuti a rischio delle loro vite per salvare la cattedrale, sottolineando come sia giunto ora il momento “della ricostruzione e della solidarietà e ha ribadito che la pista dell’incendio colposo dovuto a cause accidentali legate alla presenza del cantiere per il restauro della cattedrale sia quella ancora privilegiata dagli inquirenti. Secondo gli esperti, per ricostruire Notre Dame ci vorranno tra i 10 e i 15 anni.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su