Header Top
Logo
Venerdì 19 Aprile 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Salvini: sono nuovamente indagato, ma porti rimangono chiusi

VIDEO
colonna Sinistra

Salvini: sono nuovamente indagato, ma porti rimangono chiusi

"Rispetto il lavoro di Di Maio, chiedo altrettanto a lui "

Monza, 15 apr. (askanews) – Matteo Salvini è indagato per sequestro di persona dalla procura di Siracusa. Lo ha comunicato lo stesso ministro dell’Interno a Monza nel corso della conferenza stampa per l’inaugurazione della nuova questura”. “Sono indagato ma ribadisco che finché faccio il ministro dell’Interno i colleghi ministri possono dire quello che vogliono ma i porti italiani sono e rimangono chiusi ai trafficanti di esseri umani, agli spacciatori di droga, di morte e di armi e gli scafisti in Italia non ci arrivano. Possono processarmi altre 18 volte ma io, finché faccio il ministro, non cambio idea”.

Continua quindi la linea dura di Salvini sull’immigrazione proprio mentre il ministro Luigi Di Maio oggi dichiarava che chiudere i porti “rappresenta una misura occasionale”.

“Io rispetto il lavoro del collega Di Maio che si occupa di lavoro e sviluppo economico. Lui si occupa di crisi aziendali e io porto rispetto. Chiedo altrettanto rispetto: di ordine, di sicurezza e confini me ne occupo io. Io ci metto la faccia e rischio personalmente”, ha concluso Salvini.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su