Header Top
Logo
Lunedì 21 Ottobre 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Spettacolo
  • Scontro Matone-Catricalà: siamo alle brioche di Maria Antonietta!

VIDEO
colonna Sinistra

Scontro Matone-Catricalà: siamo alle brioche di Maria Antonietta!

Nello spettacolo "La Storia a Processo" su Robespierre all'Eliseo

Roma, 26 mar. (askanews) – Divertente botta e risposta tra Simonetta Matone e Antonio Catricalà durante lo spettacolo “Robespierre l’Incorruttibile: tiranno o rivoluzinario” al Teatro Eliseo a Roma, ottavo e ultimo appuntamento della stagione 2018-2019 del format teatrale ideato da Elisa Greco “La storia a processo, Colpevole o innocente?”.

“Sapete cosa disse la Regina, quando i nostri Sanculotti protestavano perché non avevano pane ‘date loro le brioche’!”, ha attaccato Catricalà, nei panni dell’avvocato difensore del rivoluzionario francese.

“Ancora con questo fatto, ma per piacere!”, ha protestato la presidente di Corte, Simonetta Matone, sostituta procuratrice generale presso la Corte d’appello di Roma.

“È vero l’ho visto in un film, ma non l’ho potuto portare per i diritti Rai e sembra che in Rai ci sia qualcuno della Rai, all’epoca mica c’erano i telefonini, non ho trovato documenti”, ha ironizzato Catricalà.

“Avvocato la invito a essere serio, siamo alle brioche di Maria Antonietta, questo ha fatto ammazzare centinaia di persone”, lo ha rimproverato Matone.

“Lei ha studiato molto, non influenzi la giuria, lei deve essere equidistante”, l’ha ripresa a sua volta, in tono scherzoso Catricalà.

“Non influenzi? Equidistante fino a un certo punto”, ha borbottato Matone, spesso ospite a Porta a Porta.

“Lei deve essere equidistante come lo era il nostro imputato, era un uomo giusto e incorruttibile”, ha concluso il difensore, ex presidente dell’Autorità garante della concorrenza e del mercato.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su