Header Top
Logo
Lunedì 22 Aprile 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Spettacolo
  • Il Volo ambasciatore della musica italiana al galà italo-cinese

VIDEO
colonna Sinistra

Il Volo ambasciatore della musica italiana al galà italo-cinese

L'evento a Roma, sul palco anche il trio cinese ispirato a loro

Roma, 22 mar. (askanews) – Il Volo ha rappresentato l’Italia, con la sua musica, nel Galà dell’amicizia italo-cinese che si è svolto a Roma, alla Lanterna di Fuksas, in occasione della visita del presidente cinese Xi Jinping in Italia.

“E’ bello poter essere qui e rappresentare l’Italia attraverso la nostra musica e le nostre voci. Sono belli questi incontri tra culture diverse, quella italiana e quella cinese. E’ bello come dei cantanti cinesi, dei ragazzi come noi, amino questo genere musicale, la melodia italiana è tanto apprezzata in tutto il mondo”.

E in effetti, sul palco, sono arrivati tre tenori cinesi che in qualche modo si sono ispirati ai ragazzi del Volo. Il trio italiano, reduce dal terzo posto a Sanremo, inizerà il tour live da maggio per un anno intero.

“Andremo in Giappone, per il tour, e poi torneremo in Italia con 17 concerti. Questo è un anno impegnativo, stiamo festeggiando i nostri 10 anni di carriera. Siamo partiti da Panama con il Papa, poi Sanremo con grandi soddisfazioni, abbiamo pubblicato il nostro album ‘Musica’. Poi 17 concerti in Italia, faremo tanti concerti in giro ovunque ma cantare in Italia è sempre un’emozione diversa”.

“L’album si chiama ‘Musica’, è la nostra passione comune che ci ha portato avanti per 10 anni. Crediamo che questo album ci rappresenti appieno”.

Il Volo è reduce da un concerto a Mosca. Paura di essere inseriti nella lista nera ucraina? “Non abbiamo espresso nessun apprezzamento sulla politica, per adesso non c’è pericolo”.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su