Header Top
Logo
Venerdì 24 Maggio 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • 20 anni fa usciva “Matrix”, il cult che ancora fa parlare di sé

VIDEO
colonna Sinistra

20 anni fa usciva “Matrix”, il cult che ancora fa parlare di sé

La storia di Neo nelle sale Usa il 31 marzo 1999

Roma, 11 mar. (askanews) – 20 anni fa usciva al cinema “Matrix”, il film cult dei fratelli Wachowski, oggi sorelle (Lana e Lilly) dopo il cambio di sesso. Nelle sale Usa arrivò il 31 marzo 1999, il 7 maggio in Italia. Fu una rivoluzione nella fantascienza: “Matrix è ovunque. È intorno a noi. Anche adesso”. Un filmprecursore sullo straniamento tra individuo e società nell’era di Internet Protagonisti: Keanu Reeves (Neo), Carrie-Anne Moss (Trinity) e Laurence Fishburne (Morpheus). Ebbe 4 Oscar: sonoro, effetti speciali,

montaggio, montaggio sonoro. Il mondo è un universo virtuale, le macchine tengono sotto controllo gli uomini. Neo è l’Eletto destinato a risvegliare l’umanità dal sonno cibernetico. Per il protagonista si era pensato a Brandon Lee, Will Smith e Johnny Depp prima di fermarsi su Reeves.

Lanciò la moda dei cappotti di pelle e degli occhiali scuri. Pieno di citazioni e riferimenti (fino a Platone)

a sua volta ha avuto un forte impatto culturale. La sequenza delle pallottole al rallentatore – che ha inventato il “bullet time” è una delle più imitate e parodiate. I sequel Matrix Reloaded e Matrix Revolutions non hanno avuto lo stesso successo. Un cult che non invecchia.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su