Header Top
Logo
Sabato 23 Febbraio 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Colpo alla mafia della provincia di Catania: 16 arresti

VIDEO
colonna Sinistra

Colpo alla mafia della provincia di Catania: 16 arresti

In manette affiliati al clan di Biancavilla

Palermo, 12 feb. (askanews) – Duro colpo alla mafia della provincia di Catania. Polizia e carabinieri hanno arrestato 16 persone ritenute inserite nel clan di Biancavilla denominato “Tomasello-Mazzaglia-Toscano”, diretto dalle famiglie Amoroso e Monforte e legato alla famiglia mafiosa catanese “Santapaola-Ercolano”.

Sono tutti accusati, a vario titolo, di associazione mafiosa, associazione finalizzata al traffico e allo spaccio di stupefacenti, porto e detenzione illegale di armi.

L’operazione, denominata “Città blindata”, è l’esito di tre distinte indagini partite per fronteggiare una escalation di violenza a Biancavilla, causata dalla smania di comando e predominio del clan capeggiato dai fratelli Amoroso e da Monforte Alfio Ambrogio. In particolare, tutto è iniziato da due omicidi avvenuti nel gennaio 2014 a Biancavilla. Le intercettazioni dei fratelli Amoroso hanno consentito di accertare il ruolo di reggenza del clan.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su