Header Top
Logo
Lunedì 10 Dicembre 2018

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Salvini: io cocciuto, tornerò a Napoli fino a risultati concreti

VIDEO
colonna Sinistra

Salvini: io cocciuto, tornerò a Napoli fino a risultati concreti

E annuncia: De Magistris ringrazia, 106 nuovi vigili a dicembre

Napoli, 15 nov. (askanews) – Una frecciatina al sindaco di Napoli Luigi De Magistris e l’annuncio di voler tornare in Campania e in particolare a Napoli e provincia, fino a quando non vedrà “risultati concreti” nella lotta alla criminalità. Così il ministro dell’Interno Matteo Salvini ha aperto la conferenza stampa seguita al Comitato ordine e sicurezza nella città partenopea: “Come promesso ad ottobre, ci siamo rivisti a novembre e ora ci diamo appuntamento a dicembre, perché quando mi metto una cosa in testa sono cocciuto e fino a quando non vedo i risultati concreti, torno”: ha esordito così il vicepremier parlando a Napoli al termine di una riunione del Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica.

La conferenza stampa è stata anche l’occasione, per Salvini, di annunciare che nel decreto sicurezza è inserita la possibilità di assumere nuovo personale per garantire maggiore sorveglianza in città: “Spero che anche il sindaco dica fuori quello che dice a me dentro, perchè ogni tanto dice cose a me dentro e ne dice altre fuori. Però oggi De Magistris ha ringraziato perché nel decreto sicurezza c’è la possibilità che diventa realtà, entro dicembre, di assumere 106 vigili urbani per il Comune di Napoli. C’è un ‘cronoprogramma’ di sgombero dei palazzi occupati abusivamente, nome, cognome, indirizzo. Ci saranno sgomberi, a Napoli e in provincia di Napoli, dettati da criteri oggettivi. Oltre ai 100 vigili in più nei prossimi mesi arriveranno a Napoli e provincia 134 poliziotti e 54 carabinieri, sulla finanza sta finendo i corsi, quindi arriveranno anche uomini della Finanza”.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su