Header Top
Logo
Domenica 21 Ottobre 2018

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Sport
  • Napoli, Marek Hamsik presenta “Marekiaro” la sua autobiografia

VIDEO
colonna Sinistra

Napoli, Marek Hamsik presenta “Marekiaro” la sua autobiografia

Il capitano del Napoli: orgoglioso del mio rapporto con la città

Napoli (askanews) – La soddisfazione per aver battuto il record di goal Maradona con la maglia del Napoli, l’amore per la città e i tifosi partenopei, il nuovo ruolo da regista e il desiderio di conquistare lo scudetto e poi il disappunto per i cori discriminatori. Di tutto questo e di molto altro ha parlato capitan Marek Hamsik al Centro sportivo del Napoli di Castel Volturno nel corso della presentazione della sua autobiografia “Marekiaro”, edita da Mondadori.

“Il nuovo ruolo da regista sta procedendo bene – ha detto – si sapeva che ci vuole un po’ di tempo ma il mister (Ancelotti, ndr) già dalla prima telefonata mi voleva avanti la difesa. Ci sto lavorando e spero di migliorare”.

“Dal primo giorno ho sentito tanto amore da parte dei tifosi, più anni sono qua e più la gente mi vuole bene allora sento molto questo calore dalla loro parte, è qualcosa di bello, sicuramente non capita a tutti e sono orgoglioso del mio rapporto con questa città”.

“Mi piacerebbe visitare Napoli, ancora non l’ho girata per questo motivo qua perché dove vado c’è tanto amore e la gente ti chiede autografi e foto. Siamo nel mondo dei cellulari e non ti puoi nascondere purtroppo. Mi piacerebbe vedere la vecchia Napoli sotterranea e… o’ Vesuvio. Ancora non ci sono stato in questi 12 anni ma sicuramente ci andrò”.

“Veramente non capisco i cori contro il Napoli o altri compagni, non li capirò mai perché sono inutili e fanno solo male”.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su