Header Top
Logo
Mercoledì 15 Agosto 2018

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Trump-Putin, vertice di 2 ore. Putin: mai ingerenze in affari Usa

VIDEO
colonna Sinistra

Trump-Putin, vertice di 2 ore. Putin: mai ingerenze in affari Usa

Uomo viene allontanato dalla sala stampa

Roma, (askanews) – È durato più di due ore il faccia a faccia tra il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, e l’omologo russo, Vladimir Putin, al palazzo presidenziale di Helsinki, in Finlandia. Dopo l’incontro, la colazione di lavoro allargata alle rispettive delegazioni. Il tutto mentre nella capitale finlandese infiammano proteste e manifestazioni contro i due leader.

“Ho concluso una riunione con il presidente Putin su una serie di questioni critiche per i nostri due Paesi. Abbiamo avuto un dialogo diretto, aperto e molto produttivo. E’ andato molto bene”, ha sottolineato Trump.

Da parte sua, Putin ha ribadito che “la Russia non ha mai interferito e mai lo farà negli affari interni americani, compresi i processi elettorali”.

“Ancora una volta, il presidente Trump ha menzionato la questione della presunta ingerenza della Russia nelle elezioni americane e io ho dovuto ripetere ciò che ho già detto diverse volte: la Russia non ha mai interferito e mai lo farà negli affari interni americani, compresi i processi elettorali”.

E su questo dossier, il presidente americano ha sottolineato: “Il presidente Putin è stato estremamente fermo e deciso nel negarlo. E ha offerto agli inquirenti che stanno seguendo il caso di venire e lavorare con loro sulle 12 persone sospettate. Credo che questa sia un’offerta incredibile”.

Poco prima dell’inizio della conferenza stampa, un uomo – presumibilmente un giornalista – con in mano un cartello e la scritta in inglese “Trattato sulla messa al bando delle armi nucleari”, è stato fermato e allontanato dalla sicurezza.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su