Header Top
Logo
Mercoledì 19 Settembre 2018

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Elezioni in Russia, Tidei (Osce): non c’è stata vera competizione

VIDEO
colonna Sinistra

Elezioni in Russia, Tidei (Osce): non c’è stata vera competizione

"Tutti si sono concentrati più sul dato dell'affluenza"

Roma, (askanews) – “É un giudizio un po’ in chiaro-scuro quello su queste elezioni, che si sono svolte in modo abbastanza regolare, anche se non hanno costituito un momento di competizione vera. Già il fatto che non ci fossero dubbi su chi avrebbe vinto la dice lunga, infatti tutti si sono concentrati più sul dato dell’affluenza che sul risultato elettorale”.

Così Marietta Tidei, capo della delegazione dell’Assemblea parlamentare dell’OSCE, ha commentato il risultato del voto in Russia che ha rieletto Vladimir Putin per il quarto mandato.

“Quella dell’OSCE è una grande missione sul campo – ha continuato Tidei – quest’anno la presidenza spetta all’Italia e mi auguro che possa essere una presidenza forte e si impegni molto nella questione russo-ucraina che rimane una sorta di core business di questa organizzazione, ma che sviluppi anche una maggiore proiezione mediterranea, lo dico soprtattutto relativamente al tema dell’immigrazione, che oggi è fortemente correllato ai temi della sicurezza. Quindi forse la nostra posizione geografica e la nostra inclinazione naturale verso quei temi a mio avviso dovrebbe rappresentare uno dei punti forti nell’agenda della presidenza italiana. Il ministro Alfano è già stato chiaro in questo senso”.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su