Header Top
Logo
Martedì 18 Dicembre 2018

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Italia Travel Awards, tempo di votazioni per la terza edizione

VIDEO
colonna Sinistra

Italia Travel Awards, tempo di votazioni per la terza edizione

L'Oscar del turismo raccontato da Sheila Filippi (Beachcomber)

Roma, (askanews) – Italia Travel Awards, giunto alla sua terza edizione, rilancia dalla BIT, l’appuntamento top del turismo in Ialia, la sua mission: quella di essere il premio nato per celebrare l impegno e la competenza nel settore turistico italiano. Sono 37 i premi totali, 24 assegnati dagli agenti di viaggio, 11 dai viaggiatori, 2 dagli operatori del settore. Per quello che è ormai il riconoscimento più prestigioso, completo e ricercato nel settore dei viaggi e turismo, l appuntamento annuale per eccellenza, una vera e propria notte degli Oscar, tutta dedicata all industria turistica italiana. Come conferma Sheila Filippi, General Manager di Beachcomber Resorts & Hotels, gruppo sponsor di categoria e vincitore nelle due precedenti edizioni:

“Credo che sia importante per tutti noi che, fortunati, lavoriamo nel settore del turismo. Ricevere questi premi ci spinge ad andare avanti, a migliorare sempre di più”.

L’Italia Travel Award, sottolinea bene Sheila Filippi, fa bene certo come immagine ma soprattutto a chi lavora sul campo. E’ il caso di Beachcomber, otto alberghi a Mauritius con un nono in arrivo l’anno prossimo, 65 anni di presenza sull’isola e risposte per ogni esigenza come la novità Vittoria For Two dedicato esclusivamente al target adulti. Ancora Sheila Filippi:

“E’ stato bellissimo vedere la gioia del nostro staff a Mauritius quando hanno ricevuto, per due anni consecutivi, il messaggio che avevamo vinto il premio come miglior catena alberghiera. Premiando non solo l’Italia, ma tutto lo staff di Beachcomber a Mauritius. Grande gioia e grande emozione nel vedere che il lavoro che viene fatto tutti i giorni viene riconosciuto”.

Italia Travel Awards continua intanto la seconda fase delle votazioni online che porterà i prescelti alla vittoria dei tanto ambiti Oscar del turismo italiano 2018. Danielle Di Gianvito, Managing Director:

“Siamo arrivati alla terza edizione. Le votazioni per le premiazioni si chiuderanno entro il 30 marzo. Grande partecipazione da parte degli agenti di viaggio e dei viaggiatori che hanno confermato l’interesse verso questo premio dell’eccellenza”.

Appuntamento finale a Roma alla fine di maggio per la serata di gala di premiazione.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su