Header Top
Logo
Lunedì 16 Luglio 2018

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • A Bruxelles è record di mancanza di sole, rischio depressione

VIDEO
colonna Sinistra

A Bruxelles è record di mancanza di sole, rischio depressione

Il mese di dicembre 2017 ha registrato appena 10 ore di sole

Bruxelles, (askanews) – Vento, nuvole e pioggia: in queste ultime settimane, il Belgio ha segnato un record di assenza di sole. Il mese di dicembre 2017 è stato il più grigio dal 1934, secondo l’istituto meteorologico reale, con appena 10 ore e 31 minuti di sole in totale e il secondo più nuvoloso dal 1887, anno in cui sono cominciati i rilevamenti. Una mancanza di luce che può agire sull’umore, fino a causare uno stato depressivo. Matthieu Hein, psichiatra all’ospedale Erasmus:

“Quando ci esponiamo alla luce al mattino, ciò inibisce la secrezione di melatonina che favorisce il sonno e la produzione di ormoni che danno la spinta all’organismo”, ha spiegato. “Se non riceviamo abbastanza luce, ci sentiamo rallentati e stanchi, caratteristiche tipiche della depressione stagionale”.

Dicembre 2017 è stato anche il mese più bagnato con 26 giorni di pioggia.

“Quando fa buio mi sento stanca, a fine giornata sono completamente KO. Quindi prendo una piccola lampada e la metto vicino per studiare e mi dà un po’ di energia”, spiega questa residente.

“Quando è brutto tempo e sei fuori, hai freddo e ti bagni, non è il massimo per l’umore. Non hai voglia di alzarti al mattino, preferiresti stare a letto, penso che sia ora di avere un po’ di sole!”, aggiunge questa giovane donna.

Il Belgio è stato colpito dalla tempesta Eleanor a inizio gennaio e forti venti sono attesi nei prossimi giorni, quindi bisognerà aspettare ancora un po’ prima di vedere un po’ di sole.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su