Header Top
Logo
Venerdì 15 Dicembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
VIDEO
colonna Sinistra

Violenza donne, Cuccarini: no ai processi mediatici

"Le donne sanno distinguere il corteggiamento e possono dire no"

Milano (askanews) – “Io penso che una donna sappia l’avances è alle porte, noi abbiamo sotto questo punto di vista un sesto senso e sappiamo accorgercene e quindi sappiamo allo stesso modo rimandare al mittente le avances quando non sono gradite, alle volte con le buone altre con dei modi più forti se serve. Mi è capitato certamente, per fortuna gli uomini ci fanno ancora un po’ la corte ma non sempre sono eleganti, ma dipende dall’approccio che si ha. Io credo che oggi ci sia un gran parlare e una caccia alle streghe che mi piace poco, non mi piacciono i processi fatti nei programmi televisivi, se le persone hanno qualcosa da dire devo farlo nelle sedi opportune”. Lo ha detto Lorella Cuccarini alla vigilia del debutto a Milano al Teatro degli Arcimboldi, de “La regina di ghiaccio il musical”, dove interpreta la malvagia Turandot e in occasione della giornata mondiale contro la violenza sulle donne.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su