Header Top
Logo
Sabato 16 Dicembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Lusso e sostenibilità: alle Maldive il nuovo resort della CCR

VIDEO
colonna Sinistra

Lusso e sostenibilità: alle Maldive il nuovo resort della CCR

Nell'atollo di Lhaviyani apre a marzo l'isola di Kudadoo

Milano (askanews) – Un paradiso dalle spiagge di sabbia

bianchissima e acque cristalline, lusso senza pari, un santuario

“Adults Only”, ma ecosostenibile: è il “Kudadoo Private Island by Hurawalhi”, l’isola privata – alle Maldive – che il Crown & Champa Resorts “CCR” aprirà al pubblico a partire

da marzo 2018. In vista dell’imminente apertura il Kudadoo Private Island by Hurawalhi è stato presentato agli agenti di viaggio italiani nel corso di un incontro a Roma. “Il ‘Kudadoo Private Island by Hurawalhi’ costituisce un ampliamento importante dell’offerta di residenze del gruppo CCR – dice Nina Torosyan, direttrice Vendite e Area Commerciale del gruppo – Si tratta di una proposta ‘ultra-lusso’ con la formula tutto incluso; un’offerta unica rispetto alle attuali proposte alle Maldive. Ci aspettiamo molto dall’Italia che, dopo un periodo di crisi, è tornato ad essere un mercato molto interessante”.

Progettata dall’architetto Yuji Yamasaki, l’isola avrà solo 15 ville sull’acqua: 13 Ocean Villas di 300 metri quadrati con una camera da letto; e 2 Ocean Villas di 380 metri

quadrati, con due camere da letto. La formula tutto incluso assicura un lusso senza limiti, compresi maggiordomo, chef e qualunque attività, al prezzo di circa 3.500 dollari al giorno per villa. O anche a partire da 50 mila dollari per l’intera isola. “Per il mercato italiano l’obiettivo e di dare anche la possibilità all’uso esclusivo dell’isola per organizzazione di meeting privati, per matrimoni di altissimo livello e, perché no, anche per incentive – aggiunge Paola Vasta, Sales Representative Italia del gruppo Crown & Champa Resorts – Il turismo di lusso in questo periodo è quello che dà la possibilità di vedere soddisfatti i propri desideri senza alcun limite. Per esempio il Kudadoo è uno dei pochissimi resort presenti alle Maldive che offre un all inclusive ‘senza limiti’. Pensiamo per esempio di desiderare un messaggio di cinque ore: da noi si può fare, perché no!”.

Uno dei punti di forza del gruppo Crown & Champa Resorts è l’impegno continuo nello sviluppo di progetti eco-sostenibili all’interno delle proprie strutture e su tutto l’arcipelago. “Siamo stati i pionieri della Sostenibilità alle Maldive – sottolinea Nina Torosyan – Uno dei numerosi obiettivi che ci siamo posti, per esempio, è quello di essere quanto più autosufficienti possibile. Oggi abbiamo pannelli solari che ci garantiscono il 50 per cento dell’energia consumata dalle strutture: un impegno certificato da diversi riconoscimenti e premi a livello internazionale. Inoltre abbiamo un centro Ricerca di Biologia Marina e lavoriamo con il Manta Trust International Foundation. Un altro impegno concreto è il riciclo dei materiali: tutto il vetro, per esempio, viene riciclato direttamente da un impianto. Inoltre abbiamo anche un nostro impianto per l’imbottigliamento dell’acqua. Ed è magnifico poter vivere e soggiornare in un ambiente ecologico e sostenibile”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su