Header Top
Logo
Venerdì 15 Dicembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Spettacolo
  • Archibugi: denunce violenze? In italia dibattito a livello infimo

VIDEO
colonna Sinistra

Archibugi: denunce violenze? In italia dibattito a livello infimo

Regista de "Gli sdraiati" dice la sua sullo scandalo nel cinema

Roma (askanews) – “E’ partita in America una cosa seria, con una inchiesta seria, di Ronan Farrow, con delle testimonianze serie, e ha creato una grande unità di tutto il mondo, innanzitutto di sostegno, nessuna è stata attaccata o veramente voci isolate, del perché l’aveva fatto con 20 anni di ritardo, non aveva denunciato… In Italia lo spettacolo attorno ad Asia Argento è stata una cosa veramente vergognosa”: ad affermarlo Francesca Archibugi, nel corso di un’intervista ad Askanews dedicata al suo nuovo film “Gli sdraiati”, in sala dal 23 novembre.

“Ho visto scadere il dibattito ad un livello talmente infimo. A parte al posto delle inchieste questi programmi di intrattenimento che vanno, dicono, senza denunce, senza niente, in un modo veramente indegno di un Paese civile e garantista”, ha sottolineato.

“E poi c’è da dire una cosa importantissima, che non avviene solo nel mondo del cinema. E’ venuto fuori perché sono le attrici, perché sono belle, perché prendono le copertine dei giornali, quindi è venuto fuori uno scandalo, ma è una cosa che avviene in modo atroce dappertutto, nei giornali, nella televisione, nei ministeri, avviene nelle fabbriche. Quindi è una cosa che riguarda tutti gli strati della società, e questa è una cosa che veramente non si può più sopportare. Non si può proprio più sopportare”, ha concluso.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su