Header Top
Logo
Lunedì 18 Dicembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Sport
  • Tavecchio: mi sono dimesso per un atto politico, non sportivo

VIDEO
colonna Sinistra

Tavecchio: mi sono dimesso per un atto politico, non sportivo

La mia componente, dopo 18 anni, non mi sosteneva

Roma, (askanews) – “Quando oggi ho avuto la sensazione che la mia componente, nella quale da 18 anni milito, che ho trovato in una certa maniera e consegnato in un’altra, ha fatto considerazioni che non promettevano un sostegno, non ho pensato un istante, mi sono dimesso e ho chiesto le dimissioni al consiglio per un atto politico, non certamente per un atto sportivo”. Così Carlo Tavecchio, in conferenza stampa, ha annunciato le sue dimissioni.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su