Header Top
Logo
Giovedì 14 Dicembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Ema, Maroni: ore di apprensione ma anche di grande ottimismo

VIDEO
colonna Sinistra

Ema, Maroni: ore di apprensione ma anche di grande ottimismo

Spero prevalgano le ragioni di merito

Milano, (askanews) – “C’è grande ottimismo e anche grande

apprensione perché è una cosa che può davvero cambiare le sorti

di Milano, della Lombardia e anche dell’Italia, assegnandole un

ruolo di protagonista assoluta in Europa nell’ambito delle

scienze della vita”. È quanto ha dichiarato il presidente della

Regione Lombardia, Roberto Maroni, a poche ore dall’assegnazione

della nuova sede che dovrà ospitare l’Ema e che vede Milano tra i candidati.

“Accanto ad Ema – ha proseguito Maroni, a margine del Premio

Leonardo Innovazione – ci sono gli investimenti per Human

Technopole e per la città della salute e della ricerca, non

dimentichiamoci che a Parma c’è l’agenzia europea del cibo:

potremmo fare di Parma e Milano qualcosa di simile alla Food and

Drug administration degli Stati Uniti”.

“Se guardiamo il merito dei dossier Milano è certamente in testa

– ha concluso Maroni – Spero che a Bruxelles prevalgano le

ragioni di merito, che vuol dire l’interesse dei cittadini

europei, e non le ragioni della politica ‘tanto a me tanto a te,

ci spartiamo le agenzie’, perché sarebbe un pessimo servizio

dell’Europa nei confronti di se stessa”.

Rar

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su