Header Top
Logo
Giovedì 23 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Spettacolo
  • Sex scandal e Hollywood nella bufera: ora tocca a James Toback

VIDEO
colonna Sinistra

Sex scandal e Hollywood nella bufera: ora tocca a James Toback

Sceneggiatore e regista accusato di abusi e molestie da 38 donne

Los Angeles (askanews) – Hollywood sempre più nella bufera. Dopo lo scandalo che ha coinvolto l’ormai ex produttore Harvey Weinstein a seguito dei racconti di molte attrici sulle molestie sessuali e i presunti stupri compiuti dal mogul cinematografico, ora tocca al 72enne sceneggiatore e regista statunitense James Toback.

Trentotto donne lo hanno accusato, secondo quanto riferisce il “Los Angeles Times”, di adescare giovani donne promettendo loro di farle diventare protagoniste nel mondo del cinema trasformando poi le presunte le audizioni in abusi e comportamenti a sfondo esplicitamente sessuale. Anche in questo caso, come per Weinstein, gli abusi si sarebbero protratti nel corso di alcuni decenni.

Toback, che ha scritto la sceneggiatura di “Bugsy” diretto da Barry Levinson nel 1991, con Warren Beatty e Annette Bening, per la quale venne nominato all’Oscar e al Golden Globe, ha negato ogni accusa. Il suo film più recente, “The private life of a modern woman”, con Sienna Miller, è stato presentato quest’anno alla Fiera cinematografica di Venezia.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su